VIAGGIO ITALIA #26: ALESSANDRO FRIGIOLA

La nostra rubrica #VIAGGIOAMICI di stasera vi parla di un uomo straordinario: Alessandro Frigiola, primario di cardiochirurgia pediatrica all’Irccs di San Donato Milanese,fondatore dell’associazione “Bambini cardiopatici nel mondo”.
Frigiola organizza ogni mese una settimana di missione negli angoli più poveri del pianeta, portando con sé un’équipe di medici e infermieri, tutti volontari.
Durante le missioni la sua équipe visita anche 250 bambini per volta, iniziando dai più gravi: «La mia fede cristiana e la mia etica di medico ¬mi hanno sempre fatto pensare che nessuno può restare a guardare se un bambino che potrebbe essere salvato muore per mancanza di mezzi. È un’ingiustizia inaccettabile». È inaccettabile che nei Paesi ricchi i bimbi cardiopatici abbiano un rischio mortalità sotto il 5% e nei Paesi in via di sviluppo sopra il 90%.
Unica discriminante la ricchezza.

Lascia un commento