Quando quattro anni fa abbiamo deciso di partire con Viaggio Italia, lo abbiamo fatto per condividere le nostre esperienze con chi - dentro e fuori il mondo dei carrozzatio della disabilitàvolesse trarne degli spunti utili. Oggi, abbiamo deciso di  cominciare a svelare il nostro diario di bordo con il quale potrete seguire i dettagli delle nostre avventure. 

Cercheremo di condividere informazioni e riflessioni utili, comunicare le nostre emozioni, e rappresentare attraverso un punto di vista inedito, la dimensione di chi decide di provare a percorrere il mondo sulle proprie braccia. 

Da quando il nostro progetto è partito, abbiamo girato molto e con piacevoli sorprese lItalia, ammirando le stelle dai 3.500 metri daltezza del Monte Bianco fino allesperienza vulcanica nella splendida Sicilia. Ci siamo cimentati in oltre 16 tipi di sport: dal surf adattato al tennis fino allemozione del volo dellangelo o in in parapendio. 

Quali mezzi di trasporto abbiamo usato?

Le nostre carrozze super preparate da Danilo sono state solo uno delle tante soluzioni utilizzate: abbiamo viaggiato su un camper adattato, guidato la nostra Jeep in sentieri fuoristradali, pagaiato su canoe, sfruttato la forza del vento, navigato su barca a vela, percorso sentieri in handbikeE laereo? Anche! Abbiamo volato verso il Brasile affrontando un traversata intercontinentale per vivere lallegria del carnevale più colorato e animato al mondo, quello di Rio de Janeiro.

L’anno scorso, poi, siamo sbarcati in TV, ospiti del programmaKILIMANGIARO” in onda su RaiTre, per raccontare la nostra tappa a FUERTEVENTURA.  Se volete leggere come sia andata sullisola, non perdetevi il prossimo post, allinterno del quale annunceremo anche altre novitàed idee da condividere!!

 Ci stavamo dimenticandohashtag ufficiale #daidaidai

Lascia un commento